Il progetto del 2017 è stato il nostro debutto ufficiale. Ispirati dal “Verein für musikalische Privataufführungen” di Arnold Schönberg, che serviva per provare e conoscere le opere orchestrali (per lo più in strumentazione da camera appositamente organizzata), abbiamo elaborato una sinfonia in una piccola strumentazione. L’obiettivo era anche quello di ottenere il maggior numero possibile di musicisti eccezionali per l’inizio effettivo del nostro Ensemble Desiderio e di presentare un programma significativo e colorato. Così 15 musicisti, provenienti da Francia, Belgio, Slovenia, Spagna, Lettonia e Sudtirolo, si sono incontrati a Bolzano per suonare insieme.


Con molti ringraziamenti per il sostegno: Fondazione Elisabeth e Helmut Uhl, Rubner Türen, Fondazione Castelli di Bolzano.


08.09.2017 Castel Mareccio Bolzano

09.09.2017 Pavillon des Fleurs Merano

Programma:

Joseph Haydn – Quartetto d’ archi op. 33 no. 5 in Sol Maggiore

Ludwig Thuille – Sestetto op. 6 per quinetto a fiati e pianoforte

Gustav Mahler – Sinfonia no. 4 (versione di musica da camera di Klaus Simon)