Nel 2019 abbiamo scelto la musica barocca. La maggior parte dei nostri membri suona anche strumenti storici in modo di poter avvicinarsi il più stretto possibile ad una interpretazione autentica. Siccome – per ragioni tecnici – non era possibile di presentare un’esecuzione su strumenti puramente storici, i legni hanno suonato su strumenti moderni, i cornisti con corni naturali e i nostri archi con strumenti con corde di budello e con archi barocchi.


Grazie per il sostegno: Dr. Schär, Cantina Terlan, Rubner Türen


09.08.2019 Castel Mareccio Bolzano

10.08.2019 Castelforte Ponte Gardena

 

Programma:

 

G.Ph. Telemann – Concerto per due corni e archi  in Mi bemolle Maggiore TWV 52:Es1

G.Ph. Telemann – Concerto per flauto violino, oboe e B.C. in Re minore TWV 43:a3

G.Ph. Telemann – Concerto per due oboi, fagotto e archi in Re minore TWV53:d1      

J. Ph. Rameau – Suite instrumental di „Les Boréades“ – Tragédie lyrique